Zacchera Hotels

News

L’AEROPORTO MILANO MALPENSA INAUGURA IL TERZO SATELLITE.

Raddoppia la capacità del Terminal 1 che accoglierà fino a 30 milioni di passeggeri all’anno. Si terrà domenica 13 gennaio con un Malpensa Party Day, l’inaugurazione del terzo satellite del Terminal 1 dell’Aeroporto di Milano Malpensa, la nuova area con una superficie complessiva di 35.000 metri quadrati (superiori all’intera aerostazione di Linate) di cui 3.000 sono dedicati a Vip lounges. La nuova struttura, realizzata con un investimento di 300 milioni di euro (il maggiore dal 1998), accrescerà del 50% la capacità passeggeri del Terminal 1 dell’aeroporto milanese che sarà in grado di accogliere 30 milioni di viaggiatori all’anno.Come sottolineato da Giuseppe Bonomi, presidente di SEA (la società che gestisce gli aeroporti milanesi), in questo modo Malpensa sarà la porta di Expo 2015: una struttura simile a quella di Malpensa è presente solo nell’aeroporto JFK di New York. Con il nuovo satellite, infatti, l’aeroporto di Malpensa avrà 41 pontili mobili e potrà accogliere contemporaneamente due Airbus A380, imbarcando i passeggeri attraverso tre modernissimi pontili, regolabili in altezza, in grado di servire due diversi piani della struttura. Di qui passeranno la quasi totalità dei voli extra-Schengen, mentre al satellite B verranno operati sia i voli dell’area Schengen sia quelli extra-Schengen; e al satellite A rimarranno i voli Schengen.